Caricamento

Una storia carica di innovazione e di idee

La sede produttiva è di proprietà della famiglia Giordano di Caraglio, provincia di Cuneo (www.poultryplast.com)

Fin da subito l’azienda si distingue per prodotti innovativi, di notevole impatto estetico e dalla grande funzionalità.

Il 1997, è l’anno della realizzazione del primo carrello interamente in plastica, Misterdolly.

1998. Debutta il primo supermercato con carrelli Plastimark® e, nello stesso anno, l’azienda ottiene l’importante certificazione TÜV Rheinland.

2001. Entrano in produzione i due carrelli Duka da 210 litri e Twiga da 150 litri.

2002. A testimoniare una storia che cresce insieme alle idee, Plastimark® fonda la sua sede francese. Lo stesso anno l’azienda progetta il Sistema Furbo composto da 1 Kery (Struttura) e 2 Tyko (Cestino 33 litri).

2008. L’azienda inventa il nuovo Cestino Speesy da 45 litri.

2009. Nasce l’innovativa Linea Plasti -“R” o linea Verde, caratterizzata da materiali 100% riciclati.

2010. Un altro passo avanti. I carrelli Plastimark® con le loro diverse colorazioni diventano sostenibili grazie ai materiali certificati UL. E ‘ di giugno il lancio del carrello di plastica Keita da 90 litri.

2011. presentazione del nuovo carrello City lt 110.

2012. Celebrazione del 15° anniversario (discorsi)

2013. Introduzione nuova linea di contenitori per il trasporto di alimenti, di nuove basi per cestini e di pallet standard Eu

2014. Presentazione del carrello ibrido Hyper

2015. Nascita del nuovo carrello Hybrid Super

2016. La linea Hybrid viene integrata dal carrello porta-cestini Multi

2017. Nascita del nuovo maxi cestone Maxi Tyko

Plastimark S.p.a. si riserva il diritto di apportare modifiche alle caratteristiche dei prodotti ed ai dati contenuti nel presente sito web e declina ogni responsabilità  dovuta ad eventuali errori e/o omissioni nelle informazioni pubblicate.